Anochetus Sedilloti , Emery, C., 1884

Emery, C., 1884, Materiali per lo studio della fauna Tunisina raccolti da G. e L. Doria. III. Rassegna delle formiche della Tunisia., Annali del Museo Civico di Storia Naturale Giacomo Doria (Genova) 21, pp. 373-386: 379

publication ID

3743

publication LSID

lsid:zoobank.org:pub:417B7358-91D8-4980-BB7F-7350439564FA

persistent identifier

http://treatment.plazi.org/id/B6A86988-97DB-F515-6FD8-DD873A62977D

treatment provided by

Donat

scientific name

Anochetus Sedilloti
status

n.sp.

Anochetus Sedilloti  HNS  n.sp.

Credo utile far seguire un quadro sinottico delle specie del genere Anochetus  HNS  , del quale, oltre la specie descritta sopra, segnalero tre altre forme nuove, per cui il numero delle specie conosciute trovasi portato da cinque a nove, che ho vedute tutte in natura, fuorche l' A. Nietneri Rog.  HNS  : le forme nuove saranno descritte in altro luogo.

A. Mandibole terminate con tre denti distinti, dei quali l' intermedio piu piccolo.

a. Squama del picciuolo troncata superiormente o bidentata, metanoto con due denti.

- Squama con due denti . . . . A. Mayri  HNS  n. sp. (Antille: s. Tommaso).

= Squama troncata.....2. A. rectangularis Mayr (Australia)  HNS  .

b. Squama rotondata o acuminata; metanoto senza denti.

α . Occhi grandi, nel mezzo dei lati del capo. 3. A. Sedilloti  HNS  n. sp. (Tunisia)